Unidos Podemos

Elezioni in Spagna per il nuovo governo, “si se puede”. Purtroppo no, la Spagna ha di nuovo premiato il Partido Popular, la destra spagnola, che vince le elezioni e passa dopo la storica debacle del 20 dicembre 2015 da 123 a 137 seggi e dal 28.72 di sei mesi fa al 33.03%. Il vero sconfitto è Pablo Iglesias, la terza forza politica spagnola. El pueblo unido jamas será vencido, noi continueremo a lavorare per diventare il movimento leader. L’alleanza tra Podemos e Izquierda Unida non ha permesso di superare il Psoe, partito popolare che oltre ad arrivare primo guadagna ulteriori 14 seggi.